Nel pomeriggio di ieri 24 ottobre è stata pubblicata la nuova revisione del Registro Nazionale Alimenti senza glutinehttp://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp… che subisce le modifiche previste dal Decreto legislativo 10 agosto 2018.
📑 Il Registro è stato quindi revisionato con l’eliminazione delle categorie di alimenti non prettamente sostitutivi o comunque non caratterizzati dalla sostituzione prevalente del glutine, come i prodotti panati (vedere punto 8 Approfondimenti sul nostro sito web:http://www.celiachia.it/COMUNICAZIONE/Comunicazione.aspx… ).
A differenza di quanto riportato dal Decreto, che prevedeva una revisione unica, si segnala che sono stati pubblicati due Registri, entrambi aggiornati con l’eliminazione delle categorie escluse (qui il dettaglio: http://www.salute.gov.it/…/C_17_pagineAree_3667_listaFile_i…).

Fino a giugno resteranno in vigore entrambi i registri. Il registro temporaneo, che verrà dismesso a luglio 2019, contiene i prodotti erogati anche prima del 2015 e fino a luglio 2018, mentre l’altro registro contiene tutti gli alimenti notificati dopo il 2015 ad oggi.

🔎 L’individuazione del doppio registro è una misura di iniziativa del Ministero della Salute mirata a “ripulire” il registro da tutti prodotti fuori commercio. I prodotti ancora in commercio ma notificati prima del 2015 dovranno essere notificati nuovamente dalle aziende che hanno tempo, appunto, fino al giugno 2019 per farlo.

  • 806